#CDCA23: se ne parla su OS e Informalingua

Screen Shot 2015-08-12 at 9.49.39 PM

Sono di oggi due articoli che parlano della A23: su OS: Riforma classi di concorso. Docenti di italiano L2: chi sono, cosa fanno?, mentre su Informalingua potete leggere un’intervista a Riconoscimento: Classe di concorso per italiano L2, in arrivo un concorso per pochi?.

Leggiamo e diffondiamo!

 

 

 

 

Annunci

#CDCA23: pare che… il bando sia vicino (e la nostra fine pure)

Screen Shot 2015-08-12 at 9.49.39 PM

Si accavallano e sovrappongono link sul concorso 2016, ma quello che circola sulla A23 non è proprio rassicurante.

Le segueti notizie non sono elencate cronologicamente, ma i link permetteranno di approfondire i contenuti.

Intanto ricordiamo che il bando di concorso non è stato ancora pubblicato, quindi nonostante tutto quello che pubblicheremo, è la Tabella A di settembre ad essere ancora valida per i titoli di accesso (ahinoi). Quando è stato possibile, abbiamo scelto articoli pubblicati da giornali o riviste non tecnici, per capire un po’ le notizie che circolano tra i profani.

Pare che per la A23 siano disponibili 500 posti, destinati non è ancora chiaro a chi. Continua a leggere

#CDCA23: manifestiamo?

#CDCA23 #manifestazioneRoma #Miur #abilitatisubito #concorsoxttt #giulemanidallaA23

Su Italiano per stranieri si stanno raccogliendo adesioni per una manifestazione (sit-in o picchetto) a Roma, venerdì 11 o 18 dicembre; la data la dobbiamo decidere noi! Per poter dare la vostra adesione, che è considerata come presenza a Roma in quel giorno, dovete avere un account su Facebook. Se foste interessati, ma non possedete un account, allora potete anche commentare qui, ma solo se veramente disponibili nella data che scegliete.

Fate girare il link, è importante essere numerosi.

 

 

 

#CDCA23: qualcosa si muove alla Camera

In questi giorni è ripresa la discussione sulle nuove classi di concorso alla Camera e al Senato.

Nelle settimane passate si è espresso il Consiglio di Stato con un parere positivo in cui riconosce la necessità di rinnovare l’accesso al concorso sia per regolarizzare alcune cattedre create con la riforma Gelmini (licei musicali e coreutici), sia per adeguare i requisiti di accesso con i vigenti ordinamenti universitari. Il parere positivo è accompagnato da una riserva sia sui criteri degli accorpamenti, poiché non è chiaro il percorso che li ha determinati, sia sui crediti da recuperare nel caso delle lauree che costituiscono titolo d’accesso.

Il CUN, Comitato Universitario Nazionale, dà più che altro delle raccomandazioni relativamente ai requisiti d’accesso, che dovrebbero essere quanto più rappresentativi dei percorsi universitari dei futuri candidati, soprattutto nel caso degli accorpamenti tra classi di concorso, per permettere che l’accesso sia riservato a insegnanti con le giuste conoscenze disciplinari.

In Parlamento, come già affermato, è ripresa la discussione delle nuove CDC, in vista della pubblicazione del bando del Concorso 2016. C’è da sottolineare che il parere del Parlamento è puramente indicativo, non vincolante per il Miur, le cui decisioni in materia sono insindacabili; infatti le nuove CDC sono state create senza previe consultazioni, per espresso volere della Ministra Giannini. Questa mancanza di tempo, questa urgenza nel dover esprimere un parere che rischia di rimanere approssimativo e di portare all’approvazione forzata del provvedimento, si avverte in quasi tutti gli interventi, a partire dall’Onorevole Rocchi, relatrice dell’incontro del 10 novembre, data in cui sono riprese le discussioni alla Camera. Inoltre, mentre il Parlamento si esprime, il Miur è già alle prese con l’aggiornamento delle tabelle di accesso e con le prove da elaborare.

Continua a leggere

FAQ sui requisiti

Il blog si aggiorna con una sezione dedicata alle domande più frequenti sui requisiti.

Vi chiediamo di fare riferimento alle FAQ e di rileggere attentamente i requisiti, prima di scriverci con delle domande legate ai vostri profili professionali e alla CDCA23.

Le FAQ sono state create partendo sia dai post che dai commenti che si sono susseguiti sul blog; infatti, per ora, sono monotematiche. 🙂

 

 

Riconoscimento alla tavola rotonda di Apidis sabato 3/10/15

Post Apidis

Riconoscimento Nazionale parteciperà alla tavola rotonda organizzata da Apidis, a Bologna il 3 ottobre, in occasione dell’assemblea annuale.

Per l’occasione Riconoscimento sarà rappresentato da Laura Cambriani. Speriamo che la tavola rotonda sia un’occasione per conoscerci di persona, presso il Centro Civico Lame “Lino Borgatti” (sala ‘Piazza’ – piano terra), via Marco Polo 51 (Quartiere Navile) dalle ore 9 alle ore 13.

L’incontro ha lo scopo di promuovere un dibattito pubblico sul ruolo sociale e il riconoscimento professionale dell’insegnante di italiano a stranieri. L’insegnante di italiano a stranieri lavora in vari contesti: come esperto esterno nella scuola e nei CPIA, come ‘formatore’ o CEL nelle università, ma anche come ‘facilitatore linguistico’ nel terzo settore (associazioni, cooperative sociali) e infine nelle scuole private. E’ necessaria quindi una sintesi delle competenze che definiscono il profilo professionale dell’insegnante di italiano a stranieri: quali titoli accademici, titoli culturali e titoli di servizio lo identificano?

 N. B. La partecipazione all’incontro è gratuita, ma è necessario prenotarsi scrivendo una mail con il proprio nome e cognome all’indirizzo presidente@apidis.it le iscrizioni saranno accettate fino alla capienza della sala che ospita l’incontro (100 posti).

Altre info sugli interventi di apertura, tavola rotonda e su come raggiungere il Centro Civico Invito e programma incontro APIDIS_3 ottobre 2015.

#CDCA23: il MIUR incontra i sindacati

Screen Shot 2015-08-25 at 11.13.32 AM

Condividiamo le dichiarazioni di Cisl e Uil (Cgil e Cobas non pervenuti al momento) sull’incontro tra i sindacati e il MIUR nelle persone della dott.ssa De Pasquale, il nuovo Capo Dipartimento, il Direttore generale del personale, dott.ssa Novelli e il dott. Chiappetta avvenuto ieri 2/9.

Le poche notizie che circolano annunciano un incontro il 14/9, che potrebbe essere un “tavolo tecnico” e poi di nuovo un incontro MIUR-Sindacati il 22/9.

In contemporanea sono state pubblicate delle tabelle di riferimento per l’accesso al concorso (apparentemente definitive), che vi consigliamo di leggere (articolo UIL, oltre a OS). E’ importante che leggiate attentamente questi materiali appena diffusi, dobbiamo rimanere compatti e soprattutto informati! Contattateci se trovate altri link, li dobbiamo diffondere!

Le conclusioni che se ne traggono non sono affatto confortanti. Per questo motivo vi chiediamo di condividere con Riconoscimento eventuali contatti con i sindacati e con la stampa nazionale. È il momento di rimboccarci le maniche e procedere uniti.

Di nuovo l’appello di appoggiarci su Twitter: @Riconoscimento e i nostri personali: 

@Ambraliu@cecia1475 e @Aleksa737 e vi ricordo la lista CDCA23.

Ci sono alcune colleghe molto attive che vi chiedo di taggare ogni volta: Paola: @paolaiasci1, Eleonora: @LolaSciubba e Marida: @i_Mad76 .

MAI PIÙ INVISIBILI.

E a Roma piove…

🙂