Passo dopo passo

In questa pagina troverai tutte le azioni che in modo diretto o indiretto sono state portate avanti da Riconoscimento Nazionale e dai suoi collaboratori e sostenitori.

 

2017

16/02/2017: Riconoscimento Nazionale viene convocato in audizione al Senato, 7° Commissione Cultura a proposito del decreto 383, riordino della scuola italiana all’estero.

Info sul video qui

2016

NOVEMBRE: Esce nel Bollettino Itals, anno 14, numero 66, un articolo della collega Dorella Giardini: UNA LINGUA SECONDA PER L’ITALIANO: QUALI SCENARI PER LA DISCIPLINA E LA PROFESSIONE”. L’articolo ripercorre la storia della categoria, citando spesso il nostro intervento al seminario ANILS.

29 MARZO: Viene pubblicata una lettera che una nostra sostenitrice Sandra Cau ha scritto al Capo dello Stato Sergio Mattarella.

11 e 12 MARZO: Presentiamo i risultati del sondaggio al seminario dell’ANILS, l’associazione nazionale insegnanti lingua straniera che si tiene a Firenze.

MARZO: Vengono monitorati i ricorsi contro i decreti per il Concorso scuola 2016 e la Tabella A che definisci i requisiti di partecipazione per la CDC A23.

21 FEBBRAIO: Viene lanciato il primo questionario per conoscere la realtà lavorativa degli insegnanti di italiano per stranieri in Italia e all’estero (per ora solo i colleghi italiani).

18 FEBBRAIO: Con un comunicato il Miur pubblica i dati sul numero di cattedre per ogni Cdc. 506 per la A23.

17 FEBBRAIO: Il blog dei Genitori Attivi, che si occupa di scuola e in particolare della riforma 107, parla di Riconoscimento e delle ultime iniziative;

14 FEBBRAIO: Gli studenti del corso di Laurea Magistrale in Scienze del Linguaggio dell’Università Ca’ Foscari di Venezia hanno scritto una lettera alla Ministra Giannini;

13 FEBBRAIO: Un gruppo di diplomati dei Master di I e II livello dell’Università Ca’ Foscari di Venezia ha inviato una Lettera ai direttori e ai coordinatori del Laboratorio Itals;

12 FEBBRAIO: È recapitata alla direttrice del Centro DITALS Prof.ssa Diadori una lettera  in riferimento alla validità dei titoli in relazione alla A23;

05 FEBBRAIO: Siamo su Io Donna, rubrica sulla Scuola Per chi suona la campana;

: Nuova iniziativa: Lettera alla Giannini, raccolte 455 firme;

03 FEBBRAIO: esce il dm con i titoli di specializzazione (non vincolante). Il sito Romait.it ritorna sulle nostre iniziative e preoccupazioni;

27 GENNAIO: il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI) si pronuncia

sulle nuove Cdc, tra cui la A23;

25 GENNAIO: si parla della A23 e delle conseguenze sia su Romait, su OS;

Riconoscimento è intervistato da Informalingua;

23 GENNAIO: siamo su Il Manifesto (consigliamo di accedere con le credenziali di Fb o Google);

22 GENNAIO: il Consiglio dei Ministri approva le nuove Cdc;

: creiamo la nostra versione della vignetta Chi siamo? Cosa vogliamo?;

21 GENNAIO: diffondiamo la nostra prima gif;

18 GENNAIO: OS pubblica una nuova tabella A, ben diversa dalla precedente;

 

2015

31 DICEMBRE: lanciamo un video di prosperità, pace e giustizia per il 2016;

23 DICEMBRE: la nostra cartolina con gli auguri natalizi;

3 OTTOBRE: Riconoscimento Nazionale è presente all’incontro organizzato da Apidis a Bologna;

23 SETTEMBRE: insieme a Apidis e Ilsa inviamo una Tabella A_commenti Apidis Ilsa Riconoscimento;

22 SETTEMBRE: insieme a Apidis e Ilsa incontriamo le istituzioni (Miur e Senato);

3 SETTEMBRE: Orizzonte Scuola (e la UIL) pubblicano la versione ufficiale della Tabella A (continua a non apparire sul sito del Miur);

2 SETTEMBRE: il MIUR incontra i sindacati e spiega la Tabella A;

26 AGOSTO: la proposta di requisiti abilitativi come norma transitoria per il concorso 2016 vede la luce;

5 AGOSTO: seconda interrogazione al Senato della Sen. Montevecchi legata alla nuova CDC A-23;

4 AGOSTO: Orizzonte Scuola pubblica la bozza della Tabella A per l’accesso al Concorso 2016;

31 LUGLIO:  è ufficialmente annunciata la creazione della CDC A-23: Lingua italiana per discenti straniri-alloglotti;

13 LUGLIO: la legge 107 La Buona Scuola viene definitivamente approvata;

18 GIUGNO: Riconoscimento invia una Lettera ai Senatori della Repubblica Italiana con la richiesta di sollecitare la creazione di una Classe di Concorso in Italiano L2;

2014

21 OTTOBRE: DDL 1644 Istituzione della classe di concorso per l’insegnamento dell’Italiano Lingua seconda/Lingua straniera (L2/LS) della Sen. Montevecchi et Alii;

gli Stati Generali della Lingua Italiana. Ci sono due interventi di particolare interesse ad opera di Proposta-per-gli-Stati-Generali-della-Lingua-Italiana-nel-mondo (1) e di Cecilia Cassetta e Stefania Cara;

iniziative: ne vengono lanciate varie come l’email bombing dirette all’Accademia di Belle Arti di Roma, al CTP di Viadana (MN), all’IC di Codroipo (UD), volantinaggio in occasione della proiezione del film di Daniele Galianone La mia classe;

2013:

NOVEMBRE: nasce il blog omonimo;

23 OTTOBRE: prima interrogazione al Senato della Sen. Montevecchi sulla figura dell’insegnante di italiano per stranieri e sulle sue condizioni lavorative;

7 FEBBRAIO 2013 Chiara Sbragia lancia la Petizione per il riconoscimento professionale degli insegnanti di italiano L2/LS. Da qui nasce tutto.